GIORNATE DEI CASTELLI

Torna puntuale a maggio l'appuntamento con le "Giornate nazionali dei Castelli”: le realtà fortificate del territorio apriranno i battenti, con iniziative di studio, visite e intrattenimento. L’evento nazionale promosso dall’Istituto Italiano dei Castelli, giunto alla sua XV edizione, coinvolgerà in tutto il Paese molte località fortificate.

A livello locale, l’edizione si articola lungo tutto il mese, grazie alla collaborazione della Provincia di Cremona con l’Archivio di Stato di Cremona, Istituto nazionale dei Castelli – sezione Lombardia, Sistema Turistico Po di Lombardia, circuito Città Murate e Castellate. Un ricco calendario di appuntamenti e variegata offerta di eventi collegati ai siti fortificati e castellati, che coinvolge ben nove località: Crema, Soncino, Pizzighettone, Pandino, Torre de’ Picenardi, San Giovanni in Croce, Casteldidone, Tornata, Scandolara Ravara (fr. Castelponzone).
Purtroppo il maltempo ci ha visti costretti a rinunciare all'appuntamento di oggi dedicato alle scuole medie di Pizzighettone.

Domani, domenica 26 maggio, le previsioni indicano bel tempo e pertanto vengono confermate le seguenti iniziative: 
La fortezza bastionata di Gera (Pizzighettone). Visite guidate a cura del Gruppo Volontari Mura, in parte a bordo di un caratteristico trenino. Orario visite: ore 10 -18. 
Nel fossato dimostrazioni e prove gratuite di tiro con l’arco. Inoltre durante la giornata: visite guidate alla fortezza di Pizzighettone; crociere sul fiume Adda a bordo della motonave Mattei (110 posti); imbarco dal porto turistico di Gera; visite libere ai Musei “Delle Prigioni” e “Arti e Mestieri di una Volta” e Museo civico (via Garibaldi, ore 15-18; info: www.museocivicopizzighettone.it).

Per i camperisti possibilità di aree di sosta e di camper service gratuito.

Per informazioni: Pro Loco Pizzighettone – Tel. 0372 743900. prolocopizzighettone@libero.it 
Ufficio Turistico – Gruppo Volontari Mura – Tel. 0372-730333 info@gvmpizzighettone.it
Tags: 

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.