IN PRIMA LINEA

GIAN MICALESSIN - LA GUERRA IN SIRIA

Martedì 2 dicembre alle 21, presso il Centro Culturale Comunale di Pizzighettone si terrà la conferenza In prima linea. La guerra in Siria nelle parole e nei filmati del reporter Gian Micalessin.

Organizzata dall’Assessorato alla Cultura, l’iniziativa vuole puntare l’attenzione sul conflitto che da tempo sta sconvolgendo la Siria e il Medio Oriente. Ospite della serata sarà Gian Micalessin, inviato del quotidiano Il Giornale e reporter di lungo corso.
 La persecuzione dei cristiani e dei curdi, l’avanzata dell’Isis, i riflessi della guerra sulla politica internazionale verranno illustrati dal giornalista con l’ausilio di filmati che ha realizzato poche settimane fa nelle zone in cui si stanno svolgendo i combattimenti.

Gian Micalessin è inviato di guerra dal 1983. La sua prima missione si è svolta nell’Afghanistan invaso dalle truppe sovietiche al seguito dei mujaheddin che difendevano il proprio Paese. Negli anni successivi ha documentato la situazione di molti fronti caldi, dall’Iraq alla Cecenia, al Ruanda, allo Zaire, alla Libia. Dalla fine degli anni Novanta segue con particolare attenzione la situazione del Medio Oriente. E’ tornato anche in Afghanistan, dove ha descritto le operazioni del nostro esercito, mentre nel libro Afghanistan. Solo andata ha raccontato le storie di alcuni soldati italiani caduti in missione.
Per la carta stampata Micalessin ha collaborato con Repubblica, Corriere della Sera, Panorama, Libération, Der Spiegel, El Mundo, L’Express, Far Eastern Economic  Review. Ha inoltre lavorato per le emittenti CBS, NBC, Channel 4, France 2, Rai 2, Canale 5, La7.
Pochi giorni fa è stato insignito del premio Impegno Civico per il giornalismo a Bologna.

In prima linea. La guerra in Siria nelle parole e nei filmati del reporter Gian Micalessin

Martedì 2 dicembre 2014, ore 21 Centro Culturale Comunale di Pizzighettone Via Garibaldi, 18
Ingresso libero

Per informazioni Tel. 0372 743347e-mail: cultura@comune.pizzighettone.cr.it

 
Tags: 

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.